Shailene Woodley Malattia

Shailene Woodley Malattia
Shailene Woodley Malattia

Shailene Woodley Malattia | Come riportato in precedenza, l’attrice di Big Little Lies ha affermato di soffrire di gravi problemi di salute durante le riprese dei film Divergent.

Shailene Woodley si è aperta su un grave problema di salute che ha quasi distrutto la sua carriera di attrice in passato, secondo E! In linea. L’attrice di Big Little Lies, 28 anni, ha rivelato in un’intervista al New York Times di essersi “molto, molto malata” durante le riprese dei film Divergent. “Ero molto, molto malato quando avevo vent’anni e non ne ho ancora parlato pubblicamente, ma lo farò in futuro.

Nello stesso momento in cui stavo girando Divergent e trascorrendo lunghe ore, ho avuto a che fare contemporaneamente con una situazione fisica davvero personale e piuttosto spaventosa”, ha spiegato, senza entrare nei dettagli sulla natura del suo disturbo.

“Di conseguenza, ho rifiutato diverse opportunità perché sentivo di dover sviluppare e quelle posizioni sono finite per andare ai miei amici e colleghi, che ammiro”, ha affermato.

Woodley è cresciuto nella cittadina californiana di Simi Valley. La famiglia Woodley comprende sua madre, Lori (nata Victor), che lavora come consulente scolastico, e suo padre, Lonnie Woodley, che è preside di una scuola. Ha un fratello minore che vive con lei.

All’età di 15 anni, le è stata diagnosticata la scoliosi e messa in un tutore di plastica che correva dal petto ai fianchi per evitare che la sua colonna vertebrale si piegasse ulteriormente. Woodley ha frequentato la Simi Valley High School e ha iniziato a fare la modella quando aveva quattro anni.

Anthony Meindl le ha anche insegnato come recitare in alcune delle sue lezioni.

Shailene Woodley Malattia

Shailene Diann Woodley è un’attrice e attivista sociale statunitense. Woodley è nato a San Bernardino, in California, ed è cresciuto nella Simi Valley. Ha iniziato a fare la modella all’età di quattro anni e ha iniziato a recitare professionalmente all’età di dieci in piccole parti televisive prima di trasferirsi a Los Angeles.

È stato attraverso il suo ruolo principale di Amy Juergens nella serie drammatica della ABC Family The Secret Life of the American Teenager (2008-2013) che ha guadagnato per la prima volta l’attenzione nazionale.

Woodley ha fatto il suo debutto cinematografico nel 2011 con The Descendants, e ha continuato a recitare nel dramma di formazione The Spectacular Now l’anno successivo (2013).

In riconoscimento della prima, è stata insignita del Cannes Trophée Chopard ed è stata nominata per il Golden Globe Award per la migliore attrice non protagonista – Film, mentre in riconoscimento della seconda, ha ricevuto un premio speciale della giuria al Sundance Film Festival.

È stato attraverso i suoi ruoli da protagonista come una giovane malata di cancro nel film romantico The Fault in Our Stars (2014) e come Beatrice Prior nella trilogia di fantascienza The Divergent Series (2014-2016) che ha ottenuto un’attenzione più diffusa.

Big Little Lies è stato il suo primo ruolo televisivo importante, che ha interpretato dal 2017 al 2019. Per il suo ruolo di vittima di aggressioni sessuali, è stata nominata per due Primetime Emmy Awards e un Golden Globe Award. Nel 2021 reciterà nei film drammatici acclamati dalla critica The Mauritanian e The Fallout, che usciranno entrambi nelle sale.

A parte il suo attivismo politico, Woodley è un’attivista ambientale che ha fatto parte del consiglio di amministrazione del comitato di azione politica, Our Revolution.

Shailene Woodley Malattia
Shailene Woodley Malattia

Reply

You cannot copy content of this page